AIUTA A SOSTENERCI
fai una donazione o sostienici a distanza
FAMIGLIASEMPRE . ASSOCIAZIONE NO PROFIT A FAVORE DELL'AFRICA ORIENTALE ONLUS

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Io credo che i bambini nel mondo
debbano essere liberi di crescere e diventare adulti,
in salute, pace e dignità
Nelson Mandela
Ogni aiuto all'associazione FamigliaSempre è prezioso, anche il più piccolo.
Per le offerte, deducibili dalla dichiarazione dei redditi, è a disposizione il nostro conto corrente
IT26 P084 4001 6030 0000 0255 598
Famiglia Sempre - Mediazione Familiare

PROGETTI IN CORSO


SOSTEGNO A DISTANZA

2014: Quando nasce Famiglia Sempre iniziano I SOSTEGNI a distanza grazie al contributo di persone speciali che credono in noi e ci sostengono concretizzando i nostri sogni!

 

Il sostegno a distanza, o più comunemente chiamato adozione a distanza, con FamigliaSempre Onlus, è una forma di solidarietà che si propone di migliorare la qualità della vita dei bambini in stato di bisogno, pur rimanendo nella loro terra, crescendo secondo la loro cultura e le loro tradizioni.

Con il sostegno a distanza non si crea nessun legame giuridico tra il bambino e il suo sostenitore.

Il sostegno a distanza non è vincolante e non ha una durata di tempo prestabilito; si può mantenere finchè il bambino non è cresciuto ed è in grado di mantenersi autonomamente. 
È un serio impegno morale nei confronti del bimbo affidato e, per questo motivo, la durata costante nel tempo è una garanzia per un futuro migliore.

Il sostenitore, attraverso un contributo stabile e continuativo, gli garantisce un aiuto concreto in merito a istruzione, assistenza sanitaria, alimentazione e vestiti.

Si può scegliere una donazione annuale di 350€ da versare in un'unica soluzione, semestrale con due rate da 175€, quadrimestrale con tre rate da 116€ e mensile da 29€.

Si può recedere dal progetto in qualunque momento, possibilmente con un preavviso di minimo 3 mesi, in modo da permettere di affidare il bambino ad un altro sostenitore.

Abbiamo scelto, nella maggior parte dei casi, di sostenere quei bambini che appartengono a famiglie composte da mamme sole, senza supporto, con figli.

Le somme versate sono deducibili: in seguito alla donazione fatta verrà spedita da FamigliaSempre Onlus, la ricevuta di avvenuto versamento che si potrà detrarre dalle tasse nella dichiarazione e redditi.

Per qualsiasi informazione o approfondimento potete rivolgervi a
Gessica Vianello Bote ai seguenti contatti:
Messanger profilo Facebook Gessica Vianello Bote 
Mail: gessicavianellobote@gmail.com
Mail: famigliasempre@gmail.com
WhatsApp +39 349 4320733

 

Ecco le prime storie di solidarietà

Moses Fondo Johnson. Ha 15 anni e frequenta la scuola secondaria di Dabaso. Classe 5.
La situazione è la seguente:
Il papà ha abbandonato la mamma 5 anni fa e l'ha lasciata sola con il figlio Moses. Con il tempo la mamma si è ammalata di ulcera ed a luglio è morta e Moses vive con i vecchi nonni che però non lavorano. Moses ha una carattere duro e schivo ma è un bravo ragazzo e merita di essere aiutato perché è davvero solo ed è lui che pensa ai nonni.

Charo, 10 anni, vive con il fratello Baraka, collocato presso una figli di Dabaso che lo ha preso in cura ma che ha tanti altri bambini da gestire e non riesce a soddisfare i bisogni di tutti.
Il papà di Charo ha ucciso sua madre, cioè la nonna di Charo, ed è finito in carcere, dove è morto da poco. La mamma, che ha altre due figlie, si è risposata con un uomo che però non vuole prendersi in carico i primi quattro figli e con il quale ha già fatto altri due bambini.
I primi quattro figli quindi non hanno più la loro famiglia di origine e sono "gestiti" dalle altre mamme del villaggio.
Con l'adozione Charo ha garantiti cibo, sanità e istruzione e Indirettamente anche il fratello Baraka.
Grazie Terza B!!

Antony ha 5 anni e mezzo e va all'asilo. Vive con la mamma, la sorellina Rachel e la nonna, nel villaggio di Dabaso, nella contea di Kilifi.
Ha perso il papà da poco e la mamma non trova lavoro e non ha le possibilità di mantenere i suoi due bambini, oltre al fatto che non avrebbe più potuto garantire ad Antony l'istruzione e cioè, per ora, l'asilo. Nei prossimi anni la scuola.
E' affetto da Tigna (Ringworms), una malattia che si manifesta con macchie presenti inizialmente sulla cute della testa e che sono sintomo di presenza di vermi nello stomaco; non curare questa malattia significa arrivare al cancro alla pelle e cecità.
Antony è stato sottoposto subito alla terapia necessaria e cioè all'assunzione di un farmaco per bocca per un mese e all'utilizzo di una crema antimicotica da spalmare sulla pelle.
Come Antony tantissimi bambini ne sono affetti....con l'adozione a distanza lui ha la possibilità di essere curato! Grazie Terza B!!

Grazie a Pino e alla moglie che hanno scelto di adottare Moses e Tom!!

Tom Mwalimu Charo ed ha 7 anni con un fratello minore che si chiama Denis.
Frequenta la classe 3 della scuola di Dabaso.
Il papà è morto in un incidente stradale 5 anni fa e la mamma, troppo giovane, ha abbandonato i figli lasciandoli ai nonni paterni che però, due anni fa, sono morti entrambi e i bambini sono stati affidati ad una zia che però non li segue molto.
Questi due fratelli sono in una situazione davvero drammatica e abbiamo pensato di spostarli in un gruppo di capanne dove si trovano anche altri due ragazzi dei nostri adottati, Charo e Baraka e così vivranno sotto la guida del nostro referente e di una donna, davvero brava, che li ospiterà in casa sua, cioè nella sua capanna.

Stiamo ingrandendo un po' le capanne del nostro terreno in modo che i bimbi non stiano più con la zia ma siano, sempre insieme, uniti ad uno degli altri bimbi adottati, Charo, che vive lì con il fratello Baraka.
Almeno così potranno avere un bagno....perché ne abbiamo costruito uno lì per la nostra famiglia, e l'acqua in modo da potersi lavare e vivere dignitosamente.

Grazie a tutti comunque per tutto l'affetto che ci state dimostrando!! 

Associazione FamigliaSempre - Facebook Associazione FamigliaSempre - Twitter